Operatore agricolo - coltivazioni arboree, erbacee, ortofloricole

Adori stare all'aperto e ti piacerebbe lavorare nei campi, a contatto con la natura? Sei portato per il lavoro fisico e vuoi conoscere le diverse colture del territorio? 

Dopo la terza media, scegli il tuo futuro!

Coltiva le tue capacità e falle maturare con la scuola giusta!

Diventa agricoltore con i corsi del PFP Valtellina per dare nuovo slancio ai prodotti della terra delle nostre valli montane.

Come iscriversi e info

Per iscriversi ai nostri corsi o per richiedere maggiori informazioni, contattaci:
Sede di Sondrio
Via C. Besta, 3 - Tel: 0342 515290
Sede di Sondalo
Via A. Zubiani, 37 - Tel: 0342 801551

Sbocchi professionali

Il nostro percorso di studi è finalizzato alla formazione professionale di giovani, in diritto/dovere di istruzione/formazione, da inserire come operatori agricoli in aziende agrituristiche, vinicole, ortofrutticole e florovivaistiche. Il diploma conseguito è  valido in Italia e nel resto dell’Europa.

Triennio propedeutico

I primi tre anni di studio sono orientati alla formazione della figura di operatore agricolo la quale si occupa delle operazioni inerenti l’impianto, la coltivazione, la riproduzione e la manutenzione di piante arboree, erbacee e ortofloricole/frutticole. Conosce e applica tecniche di trattamento ordinario e straordinario del terreno, utilizza sistemi di protezione delle acque e del terreno, impiega procedure e metodi per la raccolta e la conservazione dei prodotti. Applica le norme di igiene e sicurezza sul lavoro.

Il corso ha una durata triennale, con ben 990 ore annue di frequenza, che consente l’ottenimento dell'attestato di qualifica professionale di III livello EQF di operatore agricolo - coltivazione arboree, erbacee e ortofloricole. Tale qualifica, oltre all’accesso immediato al mondo del lavoro, consente di proseguire gli studi al IV anno.

PDF icon Operatore agricolo - coltivazioni arboree, erbacee, ortofloricole.pdf

Quarto anno di specializzazione

Al termine del triennio è possibile proseguire con un quarto anno e conseguire il diploma di Tecnico agricolo. Il corso è finalizzato all’acquisizione di abilità e competenze relative ai processi di lavoro caratterizzanti la figura professionale, con particolare attenzione a quelli gestionali dell’attività aziendale e produttiva. Il Tecnico agricolo individua le risorse e le possibilità di sviluppo dell’azienda a seconda del contesto territoriale e produttivo di riferimento. La formazione nell’utilizzo di metodologie, tecniche e strumenti, relativi alla coltivazione arborea, erbacea e ortofloricola, gli consente di maturare competenze funzionali alla scelta degli indirizzi produttivi, degli investimenti e delle filiere di commercializzazione.

Al termine del percorso i giovani ottengono il diploma professionale di IV livello EQF di Tecnico agricolo.

Programma e materie di studio

Materie base: Lingua italiana Lingua inglese Storia/Geografia Economia/Diritto Matematica Scienze – Sicurezza/Ambiente Informatica
Discipline professionalizzanti: agronomia, floricoltura, orto-frutticoltura, riconoscimento botanico, manutenzione del verde, fitopatologia, agro-biodiversità alpina, tecniche di recupero terreni a coltivo.

Stage

Per mettere in pratica e perfezionare le proprie competenze sul campo, i nostri allievi svolgono diverse sessioni di stage in aziende selezionate a partire dal 2º anno di studi, con un monte ore previsto di 315 per il II anno, 395 per il III anno, 294 per il IV anno.

Docenti

La nostra ricchezza, oltre che nell’eccellenza dei programmi formativi e delle attrezzature didattiche che mettiamo a disposizione, risiede nel valore dei nostri insegnanti, tutti docenti qualificati e professionisti con lunga esperienza nel settore.

Provincia di Sondrio